Zampa di gallina

Ieri al Madama Knit ho scoperto il “Pied de poule”! Facile e versatile per copertine, presine e perchè no … anche dishcloths!

Il punto si esegue con due colori, colore A, colore B alternati ogni due ferri.

Con il colore A avviare un numero di maglie multiplo di 4
1° ferro: 1 punto di margine, * 1 incrocio, 2 dir.* ripetere da *a * e terminare con 1 incrocio e 1 punto di margine
2° ferro: lav a rov.

Con il colore B
3° ferro: 1 punto di margine, * 2 dir., 1 incrocio.* ripetere da *a * e terminare con 2 dir. e 1 punto di margine
4° ferro: lav a rov.

Per eseguire l’incrocio: accavallare il 2° punto del ferro sinistro sul 1° punto e senza lavorarlo passarlo direttamente sul ferro destro, lavorare a diritto il 1° punto.

Annunci

3 pensieri su “Zampa di gallina

  1. In attesa delle zampe di gallina, quelle vere, quelle che danno intensità allo sguardo (si dice così, no?) oggi, domenica piovigginosa, ci si eserciterà su questo punto nuovo nuovo. E domani, tonnellate di crema antirughe, non si sa mai.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...