Brindisi, ospedale Perrino.

Sarà perchè è festa, oppure mattino presto, questa città di mare è ancora intorpidita, le strade sono vuote e c’è tanto parcheggio. Conosco questo ospedale e se non fosse per la consegna di Cuore di Maglia non avrei il coraggio di ritornarci. Io Luigi e Concetta  siamo insieme anche stavolta, ma cerchiamo un altro reparto, abbiamo le braccia cariche e il cuore stranamente leggero. L’UTIN è al nono piano nell’ultimo padiglione di questa enorme cattedrale e la prima sorpresa è questo lungo corridoio. Sulle pareti non ci sono soltanto immagini colorate e personaggi delle fiabe, ma tanti bimbi che dalle foto … Continua a leggere Brindisi, ospedale Perrino.

Da Luisa

  Luisa abita molto lontano ma ci sentiamo ogni tanto, e ci conosciamo in questo modo un pò particolare con pacchi che arrivano,  messaggi, email in cui ogni tanto ci sfoghiamo un pò ci passiamo consigli e parliamo di casa, lavoro, figli, ferri e gomitoli.  Voglio riportare qualche brano della lettera che accompagna questi lavori magnifici: “Cara Cris, ti mando questo pacco che raccoglie i lavori fatti nell’arco di tanti mesi da me a nonna Mira….ci sono tante cose miste, anche delle collanine e dei portacellulare per le ragazzine dell’Oncologia.  Devo dire che sferruzzare mi regala sempre un po’ di … Continua a leggere Da Luisa

C’è posta per noi.

LETTERA APERTA A TUTTE LE ISCRITTE A CUORE DI MAGLIA Carissime iscritte, innanzitutto mi presento: sono Paola un’appassionata di maglia come voi, da poco entrata nella grande famiglia di Cuore di Maglia. Ho letto con grande dispiacere lo scambio di mail, fra la Presidente e la persona che si chiedeva apertamente se i bimbi prematuri non avessero mamme, nonne o zie presenti per confezionare loro copertine, cappellini e tutto il necessario per vestirli. In effetti, le mamme e le nonne Dio volendo sono quasi sempre presenti, ma come giustamente ha detto Laura Nani, non hanno tempo per pensare a confezionare, … Continua a leggere C’è posta per noi.