Prove Tecniche di Manona.

“Ecco cosa ho combinato oggi con la pioggia insieme alla mia bimba(che mentre lavorava diceva”devo fare veloce altrimenti il mio odore rimane nel tessuto e i bimbini dopo si confondono”.E’molto colpita dalle vostre storie e le piace lavorare con me per voi.
Io ho imbottito il braccio con l’ovatta di cotone,ho usato usato del jersey di cotone percio’ con il riso (o farro ) sarebbe troppo pesante.Così rimane piu’morbida.E’molto piu’ snella rispetto a quella che ho visto (e’ il mio braccio) e mi sembrava piu’ dolce una forma del genere e sopratutto piu’ reale e se la mamma ha la possibilita’ di tenerla vicino a se’ può’ lasciare davvero il suo odore.Senza contare che puo’ essere messa in lavatrice.
Come in tutte le cose anche quì ho messo il Cuore.
Cristiana – Lucca “
Cristiana non si limita a cucire le tenerissime Matrioske che sono state distribuite in alcune Terapie Intensive per la Festa della Mamma. Ma recluta la sua piccina e con grande entusiasmo confeziona il prototipo della Zaky Hand, importata dagli USA e introvabile in Italia.
Presto la versione definitiva.
Un bacio Cristiana, a prestissimo.

Annunci

3 pensieri su “Prove Tecniche di Manona.

  1. Ma grazie ragazze!apro oggi il blog(in questi giorni ho avuto un po' da fare)e che sorpresa!Irene e' tutta rossa dall'emozione!E'davvero una bambina molto sensibile e dolce.
    Che ne dite?La manona americana com'e' imbottita?
    UN grande abbraccio donne creative e piene d'AMORE

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...