Emergenza CAV Mangiagalli.

Sono passati dieci minuti dal messaggio di Antonella, questo qui.
Possiamo fare qualcosa?
Certo.

In dieci minuti soltanto, complici gli smartphone che ci permettono di essere sempre collegate anche se facciamo tutt’altro, ecco che la macchina di Cuore di Maglia si mette in moto, in ogni sezione, in ogni città dove il Cuore batte più forte.

Il CAV Mangiagalli, il primo Centro di Aiuto alla Vita che assiste mamme in difficoltà, rischia la chiusura.
Avevamo visitato il CAV Mangiagalli qui e conosciuto la sua ideatrice e Presidente, dottoressa Paola Bonzi, donna di straordinaria forza e competenza.
Siamo vicine.
In questi casi, Cuore di Maglia può fare molto, moltissimo.

Anche al CAV Mangiagalli, Cuore di Maglia c’è.

Ecco quello che possiamo fare noi, che è materia nostra.

Corredini a maglia, lana o cotone  0/3 mesi
Corredini a maglia, lana o cotone 3/6 mesi 
Copertine da culla e da lettino a maglia e uncinetto, in lana o cotone
bavaglini
lenzuolini da culla e da lettino

Ciucci
Biberon
Body Intimi

Pannolini

Pregherei tutte di contattare la propria Ambasciatrice e di consultare la nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornate in tempo pressochè reale. Facendo capo all’Ambasciatrice della propria zona si riesce a coordinare in maniera efficace e non dispersiva, come a volte succede, gli invii al Cav.

Vi ringrazio tutte, da subito.

Laura.
Annunci

Un pensiero su “Emergenza CAV Mangiagalli.

  1. Carissima Laura e carissime tutte di Cuore di Maglia, abbiamo potuto verificare concretamente che il vostro cuore non è solo di maglia ma che è contenitore e promotore di emozioni e sentimenti molto caldi e affettuosi.
    E' proprio vero, abbiamo bisogno di tutto ma in primo luogo di tutte voi!
    Ciò che Laura ha elencato costituisce il necessario per vestire elegantemente i nostri piccoli bimbi, ci serve tutto!
    Vorrei segnalare il mio blog http://www.paolabonzi.it , dove ogni giorno viene raccontata una delle tante situazioni che quotidianamente si presentano al nostro Centro.
    I numeri sono in aumento quasi esponenziale, e i bisogni altrettanto.
    Vi ringrazio con tutto il mio cuore e vi abbraccio tutte

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...