Il nostro Cuore

DSC_0416

Abbiamo condiviso su facebook e twitter emozioni e immagini del Camp così come venivano, senza filtri, tutto in diretta!  Ieri si è continuato scaricando le memorie dei cellulari e delle fotocamere…
Stamattina, con un po’ più di tempo e calma, svuoto anche i miei pensieri. Quelli che avevo raccolto prima, in previsione di un breve intervento, e quelli che si sono aggiunti durante il Camp.
Tempo fa, preparando il filmato che avete visto ieri, e che racchiude un anno di intensa atttività ho fatto un paziente lavoro di raccolta, suddivisione, catalogazione di immagini, momenti, esperienze. E mentre lo facevo mi sono accorta che stavo ordinando tutto anche per emozioni…
Cuore di Maglia è un’esperienza semplice e allo stesso tempo complessa che ci coinvolge su tanti piani diversi. Ho trovato momenti di “intensa leggerezza”, in cui a dispetto dei fardelli personali, dell’età, delle esperienze, si sente il cuore svuotato di tutto, sempre giovane, leggero!  Ho pensato che questo fosse un requisito fondamentale per volare alto, per lasciarsi trascinare dall’entusiasmo e farsi coinvolgere!
E poi momenti di grande commozione: le consegne, le visite ai reparti, gli incontri. Momenti in cui si rivela tutta la fragilità e la grandezza della condizione umana. Momenti in cui si può sfiorare l’essenza ineffabile della vita.
Come tutto questo ci tocchi e ci trasformi anche un pochino l’ho ritrovato nelle parole delle persone che durante l’open forum sono riuscite a condividere i propri pensieri, scoprendo anche il fianco alla commozione e alle lacrime. Le stesse emozioni erano pure negli occhi di chi, invece, le ha tenute tutte dentro di sè…
La giornata di sabato è stata così: commozione e soddisfazione.
Il momento più intenso durante l’intervento della dottoressa Decembrino, patologa neonatale del S.Matteo di Pavia. Ci ha raccontato con completezza scientifica e con grande sensibilità e umanità il durissimo percorso che il neonato prematuro e i suoi genitori affrontano. E Cuore di Maglia, il nostro Cuore, c’è. Scalda. Avvolge. Colora. Rincuora.
Le parole non bastano. Proprio in questo momento leggo un messaggio sul cellulare. E’ Paola. Scrive così: “grazie a tutte voi per quello che con bellissima ostinazione continuate a fare!”
Annunci

Un pensiero su “Il nostro Cuore

  1. E' vero, le parole non bastano, e grazie è la sola che mi riesce di trovare per esprimervi tutta la mia gratitudine per averci regalato due giorni di pura beatitudine!!!!
    So per esperienza personale quanto impegno e quanto lavoro c'è dietro ad un evento come il Camp e questo me lo fa apprezzare ancora di più.
    La carica che ho ricevuto in questo fine settimana mi aiuterà quando ne avrò bisogno, l'ho messa in una bella scatolina rossa a forma di CUORE e quando qualche pensiero grigio cercherà di portarmi via con sè tirerò fuori l'album delle mille e mille fotografie che ho fatto e lui se ne andrà via con la coda fra le gambe.
    A te Laura, a te Cristiana e alle vostre magnifiche collaboratrici Roberta, Noemi, Patty, Gloria e Lisa e a quelle di cui non ricordo il nome arrivi il mio grandissimo abbraccio!!!!!
    Con tanto affetto.
    Renata – Trento

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...