Happy Mini Twist by Emma Fassio.

Ieri c’è stata una bella festa da Cuore di Maglia.
Una riunione di donne e bambine ( vero, solo femmine, ieri!!), per festeggiare, diciamo così, l’invenzione di  un nuovo schema di Emma Fassio, l’Happy Mini Twist.

Il Mini Twist è proprio una nostra invenzione, nel senso che, dietro suggerimento dell’Ospedale di Careggi a Firenze, abbiamo realizzato uno schema che ha avuto una storia speciale. Dapprima pentagono, poi triangolo, e  lo abbiamo chiamato Mini Twist. I bambini sono coccolati e contenuti, belli abbracciati dal calore e dalla morbidezza della lana merinos con cui i MiniTwist vengono realizzati.

Emma ha creato per Cuore di Maglia un nuovo modello, e ieri lo ha presentato alla sede di Cuore di Maglia.
E’ un modello semplice, che può essere realizzato anche da chi si avvicina per la prima volta al mondo della maglia e di Cuore di Maglia, anche da chi utilizza i ferri dritti.

Lo schema del Mini Twist lo trovate qui di seguito, ed è scaricabile gratuitamente da Ravelry.

Qualche piccola regola, per non disperdere tempo, filato ed energie.

– Attenersi scrupolosamente alle istruzioni, in termini di lana e numero di ferri.
– Nel pattern è indicato merinos e seta, ma è utilizzabile anche la pura merinos. No alla pura lana che è troppo “cruda” per i piccolissimi.
– Il MiniTwist deve contenere e scaldare, perciò non può essere di cotone, nemmeno d’estate. 
– Le misure sono indicate nel pattern.
– Utilizzare lana nuova, pulita, con colori pastello o vivaci. Per favore, non impiegate lana nera o grigio scuro.
– Se decidete di inviare l’HappyMiniTwist per posta, inviate a Cuore di Maglia, via XXIV Maggio 15, 15121 Alessandria.
– l’HappyMiniTwist, come tutti i lavori inviati a Cuore di Maglia deve essere inviato FINITO, senza codine da nascondere, lavato a mano con sapone di Marsiglia o per delicati, stirato. Se è possibile, unire la fascetta del filato utilizzato. Avvolgere il MiniTwist in carta velina, o in un sacchetto gelo PULITO.
– Stesse regole anche per chi consegna i propri lavori all’Ambasciatrice della sua zona,  la quale è nella condizione di non ritirare i lavori che non siano già stati lavati.


E dopo queste regole noiose ma indispensabili e non superflue,  ecco il vostro schema HappyMiniTwist  di Emma Fassio.
Anche se fa caldo, con una posizione strategica sotto un’ombra fresca, su una spiaggia ventilata, in riva al lago, con l’aria condizionata o un buon ventilatore, anche la lana d’estate non è una mission impossible.

Happy Knitting con l’Happy MiniTwist.


                                     

MATERIALE
Filato: Primavera, teetee, 75% Merino, 25% Seta, 50
grammi, 115 metri; 2 skeins
Accessori:  ago da lana per nascondere le codine Ferri: ferri circolari con punte da 4,5mm         TENSIONE: 17 maglie x 22 ferri in 10x10 cm  
Misure
Altezza: 55 cm                                           1
Larghezza: 70 cm
 ABBREVIAZIONI
dir:  diritto;  gett: gettato;  DL: diritto  lavoro; RL: rovescio lavoro;   pm: posiziona   marca   punto;   sm: sposta   marca punto;
ISTRUZIONI
Avviare 10 maglie
Ferri 1, 2: lav a dir tutte le maglie
Ferro 3 (DL): 2dir, gett, lav a dir sino alle ultime 2 maglie,
gett, 2dir
Ferro 4: 2dir, lav a rov sino alle ultime 2 maglie, 2dir Ripetere i ferri 34, ancora 47 volte (106 maglie)
Ripartire con il conteggio dei ferri
Ferro 1a: 3dir, (4dir, 2rov) rip. sino alle ultime 7 maglie, 7dir
Ferro 2a: 3dir, (4rov, 2dir) rip. sino alle ultime 7 maglie,
4rov, 3dir
Ferro 3a: 3dir, (4dir, 2rov) rip. sino alle ultime 7 maglie, 7dir
Ferro 4a: 3dir, (4rov, 2dir) rip. sino alle ultime 7 maglie,
4rov, 3dir
Ferro 5a: 3dir, (4rov, 2dir) rip. sino alle ultime 7 maglie,
4rov, 3dir
Row 6a: 3dir, (4dir, 2rov) rip. sino alle ultime 7 maglie, 7dir Ripetere i ferri 1a6a, ancora 4 volte
Chiudere le maglie sull’ultimo ferro a rovescio. Nascondere le codine, lavare e bloccare.


http://emmafassioknitting.blogspot.com                                                                                              Copyright© EmmaFassio

Annunci

4 pensieri su “Happy Mini Twist by Emma Fassio.

  1. Non mi conoscete ma io passo spesso, vi faccio i miei complimenti per il vostro lavoro Ho avuto un sacco di problemi ma prestissimo comincerò a lavorare e credo proprio con questo, un caro saluto Daniela

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...