Il Cuore a Genova.

E’ venerdì,esco presto da scuola e poi, poi ho una cosa speciale da fare.

Alle 11 siamo attese alla T.I.N. del Gaslini. Mi accompagna Rosanna, è la mia vicina di casa,  abbiamo sferruzzato tanto insieme e, quando siamo partite con i knitcafè qui a Genova, confesso pensavo saremmo state sempre io e lei più pochi intimi. E invece…. Genova ha risposto alla grande: una squadra di donne meravigliose!
 Arriviamo con uno scatolone di tesori che sa di primavera, per me è la seconda volta ma l’emozione è la stessa anzi forse un po’ di più. A febbraio c’era Laura ad accompagnarmi e a tenermi un po’ per mano.

Rosanna, donna all’apparenza tutta d’un pezzo, era già commossa a guardare le foto appese alle pareti.

Una mamma giovanissima, avrà avuto l’età di mia figlia, esce dalla porta a vetri. Piangendo, piano dice qualcosa all’amica che la aspetta a proposito del suo bambino, parla di un intervento e l’unica cosa che puoi fare in quel momento è renderti quasi invisibile, vanno via  abbracciate.

Simona, persona sensibilissima e caposala del reparto, è a casa con un piede ingessato, peccato… così la consegna è stata piuttosto veloce, la foto di rito, qualche parola e soprattutto qualche indicazione per i lavori futuri.
Confesso, avrei desiderato che chi mi accompagnava potesse vivere la stessa mia esperienza precedente,  potesse “vedere e sentire” la T.I.N., sentire le parole del Primario dottor Luca Ramenghi, che ci ha voluto nel suo reparto.

Ma si sa quello è un posto dove entrare in punta di piedi disturbando il meno possibile; lì ci sono lottatori che combattono la loro battaglia per la vita e tutte le energie del personale devono giustamente essere per loro.
Prima di salutare, un altro incontro: due bellissime gemelline con gli occhi azzurri come il cielo che tornavano solo per salutare. Adesso pesano ben cinque chili! Cinque chili di gioia anche negli occhi dei loro genitori!
E così ce ne andiamo, con il cuore pieno di emozioni contrastanti da tenere a bada.

Anna Mori, Ambasciatrice Cuore di Maglia, Genova


Annunci

Un pensiero su “Il Cuore a Genova.

  1. Ciao Anna conosco cuore di maglia perché seguo il blog di Laura Nani da tanto tempo.Abito a Pieve Ligure e vorrei poter essere utile se fosse possibile perché mi fa piacere che questa iniziativa sia anche nella nostra città. Come potrei fare? Grazie mille.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...