Corso di Maglia De Agostini. Da oggi, nessuna scusa.

Ricevo moltissime mail, fra queste, anche di richiesta di corsi, come fare ad imparare, se è difficile e quanto costa.
Cuore di Maglia non è una scuola di maglia, anche se frequentando i nostri knit cafè si impara sempre qualcosa ogni volta.
Ma da oggi, c’è un modo semplice, veloce e colorato per imparare questa tecnica, rilassante e molto attuale.  deagostini.com/maglia
Sono stata chiamata a testare questo corso di maglia con ferri dritti da mercoledì 9 settembre in edicola a cura di De Agostini 
Nel nostro Paese, quanto a pubblicazioni di maglia, non possiamo di certo dirci all’avanguardia.
Simple Stylish Maglia invece, cattura da subito l’attenzione e magari, anche la voglia di imparare subito
Sfatando una volta per tutte il noiosissimo luogo comune che fare la maglia è roba da vecchie zitelle ottuagenarie, ci avviciniamo a questa tecnica che vi permetterà non solo di creare dapprima copertine dritte e non proprio perfette, ma vi porterà alla scoperta di un vero e proprio mondo, dove imparare tante cose nuove e perchè no, incontrare nuove persone con cui condividerlo.

Simple Stylish è anche molto social.
Lo trovate infatti con gli hashtag #simplestylishmake e #simplestylishmaglia sui principali canali social come Facebook, Twitter e Pinterest.

Inoltre, a disposizione di tutte coloro che voglio imparare il lavoro a maglia infatti c’è anche un sito dedicato dove è possibile guardare molti video tutorial per avere nuovi spunti, idee e supporto.
 
Ma vediamo nel dettaglio la prima uscita.
si inizia con la base, il punto diritto e il punto rovescio, spiegato in maniera chiara all’interno della prima dispensa, che esce oggi in edicola con 2 gomitoli colorati di colore contrastante.
La prima mattonella è a maglia rasata, che serve per prendere confidenza con i due tipi di punti e con i ferri in legno leggero, che trovate all’interno.
Le fotografie che troverete nella dispensa sono chiare e sono presenti anche dei video su YouTube dove poter confrontare i semplici gesti per ottenere una buona tensione del filo.
Alla fine del primo giro di diritto otterrete questo.
Ho scelto di fare la mattonella a maglia rasata, utilizzando entrambi i colori.
Questo perchè, anche alle primissime armi, le copertine a righe danno subito una grande soddisfazione,

Lavorare a due colori non è complicato. Basta solo avere l’accortezza di incrociare i due fili alla fine del ferro, prima di riprendere con il colore contrastante ed il gioco è fatto.

Passati i primi momenti di smarrimento, vedrete crescere il vostro piccolo lavoro colorato e vi verrà voglia di continuare. Per fare la copertina, una volta appresa la tecnica e aver “studiato” molto bene su Simple Stylish Maglia l’avvio dei punti, basterà avviarne circa 100 e potrete iniziare la vostra prima copertina da culla o uno dei tantissimi modelli proposti da Simple Stylish Maglia.

Col tempo e l’uscita delle altre dispense, troverete una serie di suggerimenti e di piccole astuzie per diventare knitters ( dall’inglese, to knit, lavorare a maglia) provette, e fare la maglia diventerà per voi un momento di condivisione oppure di relax dopo una giornata frenetica.
Ecco l’inizio della mia mattonella bicolore.
ed ecco il risultato.
 
Simple Stylish Maglia, a cura di DeAgostini, la trovate in edicola da mercoledì 9 settembre.
Se volete, potete sottoscrivere l’abbonamento già da ora presso  deagostini.com/maglia.

E c’è di più.
Il concorso “Trova il Gomitolo Dorato” che metterà in palio un iPad e dei buoni  delle Profumerie Limoni.
Davvero una chiccheria!
 
Non fatevi scappare l’occasione di imparare o anche solo di ripassare una tecnica che avete imparato ma che forse non ricordate più.
 
Vi aspetto con le prossime uscite.
 
Laura
Annunci

4 pensieri su “Corso di Maglia De Agostini. Da oggi, nessuna scusa.

  1. L'indirizzo web deagostini.com/concorsomaglia non funziona,
    e quindi NON posso partecipare al concorso “Trova il gomitolo dorato”
    inserendo il codice acquistato con il primo numero.

    Mi piace

  2. Ciao…ho iniziato il corso e mi sta prendendo molto bene…mi diverto…all'inizio tanti errori(infatti del gomitolo fuxia nn mi è rimasto niente 😉 )…mi chiedevo come fosse possibile realizzare una coperta con magari 200 maglie sullo stesso ferro…è possibile?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...